Scelta della taglia per giacca e pantaloni

giaccaLa scelta della taglia corretta del nostro abbigliamento tecnico ha, più che mai, importanti risvolti funzionali oltre che estetici. Un capo motociclistico troppo stretto, ad esempio, può limitarci nei movimenti mentre un capo troppo largo può risultare poco sicuro e protettivo! Troverete di seguito, una serie di semplici consigli pratici, che vi aiuteranno a capire quando la vestibilità dei vari capi può considerarsi corretta. Questa piccola guida è indirizzata soprattutto ai neofiti e non ha pretese di esaustività o infallibilità, ma siamo sicuri che possa tornare utile a chi si approccia al mondo delle due ruote. 

La giacca ed il pantalone da moto devono vestire “aderenti” senza impedire i movimenti o provocare intorpidimenti anche quando li indossiamo per lunghi spostamenti. Una giacca o un pantalone troppo largo consentirebbe all’aria di gonfiarli ed il tessuto in eccesso tenderebbe a svolazzare. Le protezioni inoltre, non aderirebbero correttamente agli arti e non assolverebbero alla loro funzione in caso di necessità.

Ricordiamoci però che il pantalone moto non è il jeans che usiamo tutti i giorni o i  leggings che usano le donne. Se ci appare un po’ meno aderente dell’abbigliamento tradizionale è per via del taglio e delle protezioni sui fianchi e sulle ginocchia che lo fanno apparire un po’ più ingombrante.

Nel scegliere la misura corretta teniamo in considerazione che potremmo usarli anche togliendo l’imbottitura invernale. Non considerate invece felpe e maglioni pesanti perché altrimenti in estate e senza imbottitura interna ve lo ritrovereste troppo grande!

misure giacca